Imposta come Home|Metti nei Preferiti
 

 
» » Italia
Sponsor
Sort news by: Data | Popolarità | Valutazione | Commenti | Alfabetico

L’ambasciatore americano: “l’Italia è la quintessenza democrazia”

Аutore: idontknow Data 12-10-2018, 12:53
L’ambasciatore americano: “l’Italia è la quintessenza democrazia”

“L’attuale governo in Italia è la quintessenza della democrazia in azione”. Lo ha detto, in un forum all’ANSA, l’ambasciatore Usa a Roma Lewis Eisenberg.

Se nasci povero, resti povero: nessun Paese peggio dell'Italia per immobilità sociale.

Аutore: idontknow Data 7-09-2018, 11:11
Se nasci povero, resti povero: nessun Paese peggio dell'Italia per immobilità sociale.

La possibilità di migliorare la propria condizione economica di nascita è praticamente un'utopia: tutti gli Stati occidentali sono messi meglio di noi. I numeri di un rapporto davvero preoccupante.

Grillo incontra l’ex presidente Uruguay José Mujica: “Filosofo della politica , hai messo al centro la persona”

Аutore: idontknow Data 2-09-2018, 15:35
Grillo incontra l’ex presidente Uruguay José Mujica: “Filosofo della politica , hai messo al centro la persona”

L'incontro a Milano: "Questo è un Paese di vecchi dentro. Visioni del mondo di due giorni, visioni dell’energia di due giorni", ha detto il fondatore del M5s che ha definito 'Pepe' "un pensatore straordinario"

Sondaggio: il premier Conte piace un po’ a tutti. Tranne agli elettori del Pd

Аutore: idontknow Data 2-09-2018, 10:59
Sondaggio: il premier Conte piace un po’ a tutti. Tranne agli elettori del Pd

Ad un italiano su due (o giù di lì) il nuovo presidente del consiglio Giuseppe Conte non dispiace. Ad essere precisi, anzi, piace al 49 per cento degli italiani. Lo scrive il Corriere della Sera citando i dati di un sondaggio Ipsos (il primo relativo a Conte) sul livello di gradimento riscosso dal neo-premier presso i cittadini elettori.

Cicciolina: “Senza vitalizio torno in Ungheria”. Ma si fa il suo nome per la prossima edizione di Ballando con le Stelle.

Аutore: idontknow Data 23-08-2018, 21:05
Cicciolina: “Senza vitalizio torno in Ungheria”. Ma si fa il suo nome per la prossima edizione di Ballando con le Stelle.

Proprio in extremis quando i confini di casa Orban sembrano riaprirsi per il ritorno di una star internazionale ecco che Spy, il settimanale Mondadori, ipotizza la presenza di Cicciolina nella prossima edizione del programma di RaiUno sotto l’egida castigatissima di Milly Carlucci.

Fusaro: ‘Le banche vogliono spingere l’Italia nell’abisso e La Repubblica sposa la linea’

Аutore: idontknow Data 16-07-2018, 11:53
Fusaro: ‘Le banche vogliono spingere l’Italia nell’abisso e La Repubblica sposa la linea’

Diego Fusaro critica il quotidiano “La Repubblica” per aver “sposato la linea” delle banche che vogliono “spingere l’Italia nell’abisso”.

La Corte dei Conti dice stop: "Ora la Legge Fornero non può essere corretta"

Аutore: idontknow Data 13-07-2018, 12:13
La Corte dei Conti dice stop: "Ora la Legge Fornero non può essere corretta"

Il rapporto 2018 sul coordinamento della finanza pubblica della magistratura contabile avverte il governo.

BORSELLINO È STATO UCCISO DALLO STATO ITALIANO E NON DA COSA NOSTRA: LIBRI DI STORIA DA RISCRIVERE!

Аutore: idontknow Data 13-07-2018, 11:36
BORSELLINO È STATO UCCISO DALLO STATO ITALIANO E NON DA COSA NOSTRA: LIBRI DI STORIA DA RISCRIVERE!

Noi l'abbiamo detto sempre, l'abbiamo saputo sempre. La differenza tra Cosa Nostra e le altre organizzazioni criminali (come quelle del Sud, tipo Ndrangheta etc.) è la stessa che c'è tra corsari e pirati. I primi, oltre che per sé, lavorano per uno stato. Cosa Nostra, sin dalla sua nascita ufficiale (1860, sbarco di Garibaldi) è stata uno strumento dello Stato italiano per tenere sottomessa la Sicilia.

Camera, arriva il taglio sui vitalizi: ecco quanto perdono gli ex parlamentari. I casi più eclatanti!

Аutore: idontknow Data 12-07-2018, 19:40
Camera, arriva il taglio sui vitalizi: ecco quanto perdono gli ex parlamentari. I casi più eclatanti!
(Cacciari, Staller, Mattarrese e Prodi)
Si prevedono decurtazioni fino all'80 per cento. Tra i più penalizzati Mattarrese, ma anche Claudio Martelli e Poggiolini verranno colpiti. Come Bassolino, Ilona Staller e Cacciari. Penalizzati in particolare quelli con una sola legislatura alle spalle.

Gino Strada pagava 230mila euro al mese alla Ong Moas per recuperare i migranti: “Saviano e sinistra zitti”

Аutore: idontknow Data 12-07-2018, 19:05
Gino Strada pagava 230mila euro al mese alla Ong Moas per recuperare i migranti: “Saviano e sinistra zitti”

Tony Capuozzo denuncia il silenzio imbarazzante di Saviano, Boldrini e sinistra dopo le dichiarazioni di Gino Strada durante il programma In Onda su La7.


Indietro Avanti
Torna Su

Ogni uomo è colpevole di tutto il bene
che non ha mai fatto. Voltaire
Povero non è chi non ha nulla, ma
chi desidera sempre di più.Seneca

 

 
Please enable / Per Favore Attivare JavaScript!
Veuillez activer / Por favor activa el Javascript!