Imposta come Home|Metti nei Preferiti
 

 
Sponsor
Sort news by: Data | Popolarità | Valutazione | Commenti | Alfabetico

Bevacizumab: Stato pagava 900€ farmaco che costava 80 (“grazie” a Roche-Novartis)

Аutore: idontknow Data Ieri, 20:11
Bevacizumab: Stato pagava 900€ farmaco che costava 80 (“grazie” a Roche-Novartis)

Roche e Novartis sotto accusa dalla procura di Roma: avrebbero indebitamente alterato delle informazioni su due farmaci contenenti Bevacizumab per ottenerne un guadagno illecito. Tutte le informazioni sull’inchiesta.

JUNCKER AUTORIZZA GLI OGM NELLA UE. E’ LA FINE DELLA SOVRANITÀ ALIMENTARE!

Аutore: idontknow Data Ieri, 14:13
JUNCKER AUTORIZZA GLI OGM NELLA UE. E’ LA FINE DELLA SOVRANITÀ ALIMENTARE!

Juncker (presidente della commissione europea) autorizza ben 19 tipologie di Ogm (organismi geneticamente modificati) in Europa.Ecco quali sono.Nell’ Ue dopo la sovranità monetaria perdiamo anche quella alimentare…

A cosa serve il sonno...

Аutore: idontknow Data 19-02-2018, 02:31
A cosa serve il sonno...

di Jeff Lliff – Sonno. Qualcosa in cui spendiamo circa un terzo della nostra vita, ma qualcuno di noi capisce veramente cosa sia?

Marò, ora l'India ammette: "I proiettili non erano loro". E spunta la truffa dei testimoni fotocopia!

Аutore: idontknow Data 17-02-2018, 22:02
Marò, ora l'India ammette: "I proiettili non erano loro". E spunta la truffa dei testimoni fotocopia!

La perizia: pallottole troppo grandi per essere dei fucilieri. A cui si aggiungono testimonianze fatte con "copia e incolla".

Grecia: la produzione di cannabis medica per rivitalizzare un’economia disastrata.

Аutore: idontknow Data 15-02-2018, 11:34
Grecia: la produzione di cannabis medica per rivitalizzare un’economia disastrata.

Una produzione nazionale di cannabis medica per risollevare la difficile situazione economica in Grecia. Il progetto di legge “Disposizioni per la produzione di prodotti finali di cannabis farmaceutica” è stato presentato al Parlamento greco mercoledì 7 febbraio, al fine di creare un quadro di riferimento per la produzione di prodotti farmaceutici derivati dalla cannabis ed il coinvolgimento di diverse professionalità in questo settore.

L’ultima sparata di Salvini: reintrodurre il militare obbligatorio per liberare i giovani dalla cannabis!

Аutore: idontknow Data 13-02-2018, 14:14
L’ultima sparata di Salvini: reintrodurre il militare obbligatorio per liberare i giovani dalla cannabis!

Siamo in periodo di campagna elettorale e come sempre accade i politici giocano a chi la spare più grossa. Uno sport nazionale nel quale si sta distinguendo con particolare abilità il leader della Lega Matteo Salvini che, prendendosi una pausa dai perenni monologhi sull’immigrazione, a ben pensato di tornare a proporre il servizio di leva obbligatorio lanciandosi in un ardito parallelismo con la legalizzazione della cannabis.

Dittatore, assassino e feroce fondamentalista? Accolto con tutti gli onori prima dal Papa, poi da Mattarella e Gentiloni.

Аutore: idontknow Data 8-02-2018, 14:14
Dittatore, assassino e feroce fondamentalista? Accolto con tutti gli onori prima dal Papa, poi da Mattarella e Gentiloni.

Il presidente turco Erdogan è arrivato in Vaticano. Roma blindata per l’arrivo del ‘sultano’. Aree off limits, bonifiche a tappeto, reparti speciali in campo per garantire la sicurezza di Recep Tayyip Erdogan, il presidente turco temuto e corteggiato in ordine sparso da Oriente e Occidente.

Bologna: laurea ad honorem a Soros per aver speculato 30mila miliardi ai danni dell’Italia. (Video)

Аutore: idontknow Data 7-02-2018, 17:17
Bologna: laurea ad honorem a Soros per aver speculato 30mila miliardi ai danni dell’Italia. (Video)

Correva l’anno 1988 quando a George Soros, fondatore e consigliere del Quantum Group, Presidente del Soros Fund e dell’Open Society Foundations, venne chiesto di partecipare insieme ad un gruppo di investitori al piano di cambiamneto di gestione della banca francese Société Générale; Soros rifiutò e preferì agire individualmente sfruttando l’occasione.

Arance, olio e pomodori. Bruxelles penalizza il made in Italy?

Аutore: idontknow Data 7-02-2018, 12:25
Arance, olio e pomodori. Bruxelles penalizza il made in Italy?

Prima le arance egiziane, dopo l’olio tunisino, adesso i pomodori marocchini. Il made in italy agricolo è sotto scacco a seguito di decisioni maturate a Bruxelles con l’obiettivo di concedere sempre maggiori agevolazioni all’import di prodotti provenienti dal Nord Africa.

Ora i pomodorini datterini ci arrivano dal Camerun: così la Ue ci distrugge!

Аutore: idontknow Data 7-02-2018, 01:51
Ora i pomodorini datterini ci arrivano dal Camerun: così la Ue ci distrugge!

“Quanto accaduto questa mattina è il risultato di accordi scellerati tra l’Unione europea e Paesi terzi nei quali troppe volte la nostra agricoltura è utilizzata come merce di scambio rispetto a prodotti di altri settori”.


Indietro Avanti
Torna Su

Ogni uomo è colpevole di tutto il bene
che non ha mai fatto. Voltaire
Povero non è chi non ha nulla, ma
chi desidera sempre di più.Seneca

 

 
Please enable / Per Favore Attivare JavaScript!
Veuillez activer / Por favor activa el Javascript!