Imposta come Home|Metti nei Preferiti
 

 
» » page 3
Sponsor
Sort news by: Data | Popolarità | Valutazione | Commenti | Alfabetico

Disgregare l’Unione Europea: ecco l’obiettivo comune di Trump e Putin

Аutore: idontknow Data 16-07-2018, 11:58
Disgregare l’Unione Europea: ecco l’obiettivo comune di Trump e Putin

Si assisterà a ciò che una volta era l'impensabile ossia che al summit di Helsinki, il 16 luglio, Donald Trump tratterà il rivale russo Vladimir Putin meglio degli alleati europei? Il presidente americano ha manifestato più volte la sua ammirazione per Putin così come ha ribadito in più occasioni che l'Ue è stata creata unicamente per sfruttare gli Stati Uniti.

La Slovenia modifica la Costituzione per dichiarare l’acqua un diritto umano.

Аutore: idontknow Data 13-07-2018, 12:40
La Slovenia modifica la Costituzione per dichiarare l’acqua un diritto umano.

La Slovenia ha modificato la sua Costituzione per proteggere le sue abbondanti fonti d’acqua pulita dalle avidità aziendali: “ognuno ha diritto all’acqua potabile”

La Corte dei Conti dice stop: "Ora la Legge Fornero non può essere corretta"

Аutore: idontknow Data 13-07-2018, 12:13
La Corte dei Conti dice stop: "Ora la Legge Fornero non può essere corretta"

Il rapporto 2018 sul coordinamento della finanza pubblica della magistratura contabile avverte il governo.

BORSELLINO È STATO UCCISO DALLO STATO ITALIANO E NON DA COSA NOSTRA: LIBRI DI STORIA DA RISCRIVERE!

Аutore: idontknow Data 13-07-2018, 11:36
BORSELLINO È STATO UCCISO DALLO STATO ITALIANO E NON DA COSA NOSTRA: LIBRI DI STORIA DA RISCRIVERE!

Noi l'abbiamo detto sempre, l'abbiamo saputo sempre. La differenza tra Cosa Nostra e le altre organizzazioni criminali (come quelle del Sud, tipo Ndrangheta etc.) è la stessa che c'è tra corsari e pirati. I primi, oltre che per sé, lavorano per uno stato. Cosa Nostra, sin dalla sua nascita ufficiale (1860, sbarco di Garibaldi) è stata uno strumento dello Stato italiano per tenere sottomessa la Sicilia.

Camera, arriva il taglio sui vitalizi: ecco quanto perdono gli ex parlamentari. I casi più eclatanti!

Аutore: idontknow Data 12-07-2018, 19:40
Camera, arriva il taglio sui vitalizi: ecco quanto perdono gli ex parlamentari. I casi più eclatanti!
(Cacciari, Staller, Mattarrese e Prodi)
Si prevedono decurtazioni fino all'80 per cento. Tra i più penalizzati Mattarrese, ma anche Claudio Martelli e Poggiolini verranno colpiti. Come Bassolino, Ilona Staller e Cacciari. Penalizzati in particolare quelli con una sola legislatura alle spalle.

Gino Strada pagava 230mila euro al mese alla Ong Moas per recuperare i migranti: “Saviano e sinistra zitti”

Аutore: idontknow Data 12-07-2018, 19:05
Gino Strada pagava 230mila euro al mese alla Ong Moas per recuperare i migranti: “Saviano e sinistra zitti”

Tony Capuozzo denuncia il silenzio imbarazzante di Saviano, Boldrini e sinistra dopo le dichiarazioni di Gino Strada durante il programma In Onda su La7.

L'Unità ha 110 milioni di debiti. E grazie a Prodi li paga lo Stato!

Аutore: idontknow Data 12-07-2018, 10:38
L'Unità ha 110 milioni di debiti. E grazie a Prodi li paga lo Stato!

Le banche creditrici battono cassa a Palazzo Chigi: merito di una legge del Professore sfruttata dai Ds.

Il mistero della villa di Renzi: la Finanza non trova le fatture!

Аutore: idontknow Data 12-07-2018, 10:31
Il mistero della villa di Renzi: la Finanza non trova le fatture!

I pm indagano sulle ricevute dei lavori di ristrutturazione fatti dall'amico Andrea Bacci, già vittima di un agguato.

Ucciso a Tripoli il boss degli scafisti, la Libia accusa le Forze Speciali italiane !

Аutore: idontknow Data 12-07-2018, 10:22
Ucciso a Tripoli il boss degli scafisti, la Libia accusa le Forze Speciali italiane !

E’ giallo militare-diplomatico fra la Libia e l’Italia dopo un misterioso agguato mortale a Tripoli che è costato la vita al superboss degli scafisti della Jamahiriya, Salah Al-Maskhout, ex-ufficiale dell’esercito libico nell’era Gheddafi.

Preti contro Salvini: 10 giorni di sciopero della fame per chiusura dei porti!

Аutore: idontknow Data 12-07-2018, 10:13
Preti contro Salvini: 10 giorni di sciopero della fame per chiusura dei porti!

Dopo l’iniziativa delle magliette rosse lanciata da Libera, a mobilitarsi contro la politica del governo in tema di migranti arriva anche il mondo ecclesiastico che vuole lanciare un messaggio al ministro dell’Interno Matteo Salvini e a tutto l’esecutivo attraverso uno sciopero della fame.


Ogni uomo è colpevole di tutto il bene
che non ha mai fatto. Voltaire
Povero non è chi non ha nulla, ma
chi desidera sempre di più.Seneca

 

 
Please enable / Per Favore Attivare JavaScript!
Veuillez activer / Por favor activa el Javascript!