Imposta come Home|Metti nei Preferiti
 

 
» » Atac, il caos bus continua: "A Tor Sapienza ferme in rimessa 30 vetture su 100"
Sponsor

Atac, il caos bus continua: "A Tor Sapienza ferme in rimessa 30 vetture su 100"

Аutore:idontknow Data:10-08-2016, 14:15
Atac, il caos bus continua: "A Tor Sapienza ferme in rimessa 30 vetture su 100"
Ieri il blitz del presidente della commissione Trasporti, Enrico Stefàno, e dell'assessore, Linda Meleo. "I responsabili di questo disastro devono assumersi le loro responsabilità"

Ancora ritardi e ancora vetture che restano in rimessa per continui guasti. Una pessima domenica quella appena trascorsa per i trasporti capitolini su gomma, perché se gli utenti sono in numero inferiore rispetto alla norma dato il periodo estivo, anche i bus scarseggiano.

"Riteniamo inaccettabile la continua mancanza di vetture. Siamo stati nella rimessa di Tor Sapienza, abbiamo trovato una situazione drammatica". A parlare è il presidente della commissione Trasporti, Enrico Stefàno, in sopralluogo nei locali di Roma Est dove arrivano e partono i mezzi, insieme all'assessore ai Trasporti, Linda Meleo.

"Su 100 vetture presenti, 30/35 sono rientrate per guasti, e comunque sulla carta dovevano esserce 300 disponibili" spiegano entrambi nel video postato su Facebook che torna a puntare i riflettori su un altro settore di servizi malridotto. I guasti sarebbero da imputare agli impianti dell'aria condizionata, che quando entra in azione riduce il funzionamento del motore, ma l'intenzione è andare più a fondo.

"Nei prossimi giorni faremo una serie di domande ai vertici, dobbiamo capire ad esempio per quale ragione decine di bus la domenica pomeriggio, dopo la manutenzione, sarebbero pronti per uscire dalla rimessa e invece vengono utilizzati solo il lunedì". Insomma, "i responsabili di questo disastro dovranno prendersi le loro responsabilità".

RETTIGHIERI IN COMMISSIONE
Un quadro grave, già emerso durante la prima commissione Trasporti della settimana scorsa. E confermato dallo stesso dg di Atac, Rettighieri: "È vero, verissimo. Quest'anno c'è stata una escalation" ha detto in commissione. "Abbiamo mezzi con 700mila chilometri e ogni volta che si accende il condizionamento ovviamente il motore soffre. Comunque i mezzi con aria condizionata tra marzo e maggio sono stati tutti revisionati", ha spiegato. "Inoltre la quasi totalità delle vetture riporta danni allo chassis a causa delle strade di Roma che sono quello che sono: più i bus sono lunghi e più si danneggiano, e quindi dobbiamo riportarli in officina". Infine, ha concluso Rettighieri, "non sempre il ritardo dei mezzi è dovuto a guasti, ma è causato dal traffico e dall'assenza di preferenziali". Senza dimenticare che "Atac soffre di una mancanza di flussi finanziari certi e costanti che ci impedisce di pagare i fornitori con una certa regolarità. È un problema grave già affrontato con la Giunta e che stiamo cercando di risolvere".

TRAM 3
Mentre da questa mattina è attiva un'importante novità sul fronte della rete tramviaria della città: la storica linea 3 è tornata al vecchio capolinea della stazione Trastevere. Al taglio del nastro hanno partecipato l'assessore alla Meleo, e il dg Rettighieri, che rimanda al mittente l'ipotesi di dimissioni. "Non se ne è mai parlato, continua invece il mio impegno per il risanamento dell'azienda".

Fonte: http://www.romatoday.it/politica/autobus-guasti-agosto-2016-tor-sapienza-rimessa.html

Тags: Politica, Roma, Bus, Atac, Guasti, Agosto, 30 vetture su 100, Rettighieri, Tram 3. Trasporti, Tor Sapienza, Linda, Meleo

    Commenta questo articolo

Ogni uomo è colpevole di tutto il bene
che non ha mai fatto. Voltaire
Povero non è chi non ha nulla, ma
chi desidera sempre di più.Seneca

 

 
Please enable / Per Favore Attivare JavaScript!
Veuillez activer / Por favor activa el Javascript!