Imposta come Home|Metti nei Preferiti
 

 
» » Boom di fatturato delle società Renzi: dal 2013 al 2016 crescita del 410%
Sponsor

Boom di fatturato delle società Renzi: dal 2013 al 2016 crescita del 410%

Аutore:idontknow Data:13-08-2017, 12:12
Boom di fatturato delle società Renzi: dal 2013 al 2016 crescita del 410%

Secondo le stime di Cerved, i fatturati medi delle piccole e medie imprese del Centro Italia hanno registrato una crescita intorno al 2%, mentre mentre quelle del Nord-Est non hanno superato la media del 4,3%. Questi dati non sembrano riguardare le società della famiglia Renzi che hanno visto crescere, complessivamente, il proprio fatturato del 410% durante il periodo in cui Matteo Renzi è stato Premier.

Nel periodo in cui Matteo Renzi è stato Premier, le società della famiglia Renzi hanno visto crescere il proprio fatturato del 410% a dispetto della crescita media delle piccole e medie imprese del Centro Italia che hanno registrato una crescita del 2% (lo 0,5 % nel 2014, il 2,2% nel 2015 e il 2,6% nel 2016) e di quelle del Nord-Est che hanno registrato una crescita del 4,3%.

Le società della famiglia Renzi, in particolar modo la “Eventi 6” – che si occupa della distribuzione di volantini e di marketing editoriale ed i cui principali clienti sono: “Repubblica”, “Leggo”, “Trony”, “Unicoop Firenze”, “Conad”, “Panini”, “Pagine Gialle”, “Arcaplanet”, “Quotidiano nazionale”, “Dico”, “Nexive ( multinazionale Olandese delle spedizioni che ha diffuso, assieme a Poste Italiane, i depliant per il referendum costituzionale dello scorso 4 dicembre)” – ha avuto un’impennata negli affari dal 31 dicembre 2013 passando da 1,9 milioni di euro a 7,3 milioni di euro in data 31 dicembre 2016 – in concomitanza con il premierato di Renzi jr. – chiudendo il bilancio nel 2016 con una crescita del 30,1% di fatturato con un’impennata di 5,3 milioni di euro.

A questi dati possono essere aggiunti quelli della Marmodiv di Firenze, una cooperativa, sempre della famiglia Renzi, che può essere definita il braccio operativo della “Eventi 6” e che segue i clienti della grande distribuzione, ma che ha anche il compito di gestire gli appalti ricevuti dalla “Eventi 6”. La Marmodiv è nata nel 2013, nel 2014 aveva 1,1 milioni di euro di ricavi, nel 2015 1,3 milioni di ricavi, nel 2016 3,1 milioni di euro, con una crescita di 1,7 milioni di euro, pari al 127% nell’ultimo anno.

Fonte

Тags: Politica, Economia, Finanza, Renzi, Società, Premier, Cerved, Eventi 6, Marmodiv

    Commenta questo articolo

Ogni uomo è colpevole di tutto il bene
che non ha mai fatto. Voltaire
Povero non è chi non ha nulla, ma
chi desidera sempre di più.Seneca

 

 
Please enable / Per Favore Attivare JavaScript!
Veuillez activer / Por favor activa el Javascript!